STORIA

la nascita

Aquafan nasce il 14 Giugno 1987. 

Per costruire Aquafan sono occorsi 90 km di tubazioni e 500 km di cavi elettrici. Sono stati inventati macchinari speciali che ricreano, in piscina, vere onde oceaniche, che danno continuo movimento a 8.000 metri cubi d'acqua riscaldata e depurata con tecnologie d'avanguardia pensate per evitare ogni spreco.

 

l'idea

Aquafan ha avuto il merito di essere stata fin da subito un'idea innovativa: ma la sua fortuna è stata quella di non aver mai arrestato lo slancio iniziale, continuando a crescere ed a tenere in grande considerazione il valore della creatività.
I 70mq  dell'87 sono diventati 90.000, con giochi d'acqua sempre nuuovi Aquafan ha avuto il merito di essere stata fin da subito un'idea innovativa: ma la sua fortuna è stata quella di non aver mai arrestato lo slancio iniziale, continuando a crescere ed a tenere in grande considerazione il valore della creatività.
Ed in più il verde, il tantissimo verde: sono circa 10.000 le piante messe a dimora nel Parco. Oggi sono più di 3 km la lunghezza totale degli scivoli presenti.  

parco acquatico ma non solo...

Definire Aquafan un semplice parco acquatico sarebbe riduttivo. Perché Aquafan rappresenta nell'immaginario collettivo quel qualcosa che da anni è motivo di analisi da parte del marketing e dello studio dei linguaggi, e oggetto di interesse da parte dei media.

Aquafan è negli anni diventato osservatorio privilegiato delle nuove mode e tendenze, ed è esempio rappresentativo di quanto Riccione sia luogo di lancio e nascita di nuovi modi e stili. Sebbene sia forte e riconosciuta la sua connotazione giovanile, Aquafan ha saputo sempre mantenere una rilevante utenza familiare, anche grazie alla politica di investimento, sia strutturale nelle aree dedicate ai bambini, che di promozione turistica nelle varie fiere europee. 

Benvenuti nel mondoCostaParchi Edutainment

Vieni in RomagnaAPT servizi

costa acquariocattolica aquafan oltremare italiainminiatura maltamarainepark